• 01.jpg
  • 02.jpg
  • 03.jpg
  • 04.jpg
  • 05.jpg
  • 06.jpg
  • 07.jpg
  • 08.jpg
  • 09.jpg
  • 10.jpg
  • 11.jpg
  • DSC_0067.jpg
  • DSC_0069.jpg
  • DSC_0075.jpg
  • DSC_0092.jpg
  • DSC_0102.jpg
  • DSC_0105.jpg
  • DSC_0123.jpg
  • DSC_0274.jpg
  • DSC_0278.jpg

CASTELMEZZANO PIETRAPERTOSA E IL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO

Spingendosi verso Potenza, tra le tante cittadine e borghi degni di attenzione e prestigio, segnaliamo due stelle del firmamento del Parco di Gallipoli Cognato ossia Pietrapertosa e Castelmezzano. Paesi ormai noti poiché reciproci attracchi del famoso Volo dell’Angelo, un adrenalinico volo di un minuto e mezzo a più di ottocento metri dal suolo nella suggestione di una natura florida e incontaminata.

 

Il Parco Nazionale del Pollino si estende su 192.565,00 ettari tra la Basilicata e la Calabria e racchiude i Massicci del Pollino e dell’Orsomarso, che fanno parte dell’Appennino meridionale e vanta le vette più alte del Sud Italia raggiungendo i 2.200 metri sul livello del mare. La composizione naturale è vasta e ricca: rocce dolomitiche, bastioni calcarei, pareti di faglia di origine architettonica, dirupi, gole, grotte carsiche, timpe di origine vulcanica, inghiottitoi, pianori, accumuli morenici, circhi glaciali e massi erratici. Ad oggi il Pollino è l’area protetta più estesa d’Italia.

 

facebook icon Instagram Icon